Professori d'Orchestra.it

il portale web per i professionisti della musica classica

Zeffirelli furioso si scaglia contro la Scala

Milano, 29 ott 2014 - Il regista Franco Zeffirelli con una lettera aperta si scaglia contro il Teatro Alla Scala di Milano per la vendita al Teatro di Astana (Kazakistan) della sua Aida confezionata nel 2006 e replicata più volte nel corso di questi ultimi anni. Operazione che il regista definisce "infame e bestiale" e che porterà davanti alla magistratura. La Scala risponde con un comunicato dove esprime "incredulità" per le parole del regista fiorentino e precisa dettagliatamente la regolarità dell'operazione.

PdO Staff © RIPRODUZIONE RISERVATA