Professori d'Orchestra.it

il portale web per i professionisti della musica classica

La Regione annulla i finanziamenti, la Mitteleuropa Orchestra a rischio chiusura

Trieste, 24 maggio 2019 - Nell’ultimo mese ci troviamo, purtroppo, di fronte all’ennesimo caso, per ora probabile, di chiusura di un’orchestra italiana. Questa volta si tratta dell’Orchestra FVG del Friuli Venezia Giulia, un passato complicato per questa orchestra regionale che è stata chiusa e riaperta più volte, ha cambiato diverse volte nome e soggetto giuridico ed è arrivata oggi, nella sua ultima forma e denominazione, come Mitteleuropa Orchestra, gestita da un’associazione con sede a Palmanova, in provincia di Udine. L’attività di questa orchestra è finanziata, oltre agli introiti derivanti dalle proprie attività, dalla Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia che il mese scorso ha deciso di chiudere i rubinetti.
Le motivazioni sono ancora poco chiare, il Messaggero parla di un dossier sulle spese di gestione e sui rimborsi spese (fonte: il Messaggero/Veneto) e quindi sembrerebbe un provvedimento mirato a punire la gestione dei finanziamenti da parte dell’associazione, associazione che si difende attraverso le dichiarazioni del suo Sovrintendente Massimo Gabellone che respinge al mittente ogni insinuazione sulla gestione poco chiara dei rimborsi spese (fonte: il Messaggero/Veneto).
La regione ha dichiarato che sta lavorando alla nascita di un nuovo soggetto che garantisca il proseguimento delle attività musicali, ma con quali maestranze? Avranno diritto gli attuali componenti a proseguire il proprio lavoro? I sindacati si stanno adoperando per cercare di capire quale futuro attende i circa cinquanta professori d’orchestra, che vedono nuovamente in bilico il proprio futuro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per saperne di più guarda il servizio RAI cliccando qui: VIDEO