Professori d'Orchestra.it

il portale web per i professionisti della musica classica

L'italiana Silvia Careddu confermata primo flauto dei Wiener Symphoniker

Vienna, 31 luglio 2015 - Come con tutte le grandi orchestre europee anche con i Wiener Symphoniker non basta vincere un concorso per essere considerati un membro ufficiale dell'orchestra ma ci vuole un anno di prova "sul campo" e poi si vedrà. Poche ore fa "l'anno di prova" è finito e la prestigiosa orchestra viennese ha ufficializzato la nomina di primo flauto alla flautista italiana Silvia Careddu. Cagliaritana di nascita, vincitrice di numerossisimi concorsi internazionali, Silvia Careddu è considerata uno dei migliori talenti italiani nel panorama flautistico europeo, musicista talentuosa con una particolare attenzione alla didattica, è infatti insegnante presso la Hochschule für Musik Hanns Eisler di Berlino e presso il Conservatorio Superior de Badajoz (Spagna).

 

PdO Staff © RIPRODUZIONE RISERVATA